“Waiting for Bruce”: dal 5 maggio una rassegna di concerti diffusi in città in attesa di Springsteen

Tredici eventi musicali a ingresso gratuito in una dozzina di locali per celebrare l’artista. In calendario anche mostre e presentazioni di libri

Data:

12/04/2023

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

In vista del concerto di Bruce Springsteen, a Ferrara il prossimo 18 maggio (al parco Urbano), la città omaggia il grande autore con un calendario - intitolato “Waiting for Bruce” - di 13 eventi musicali a ingresso gratuito, in due week end, dedicati proprio all’artista americano e ospitati in una dozzina di diverse location. A questi appuntamenti si uniranno (e saranno dettagliati a breve) anche mostre e presentazioni di libri, sempre dedicati al Boss.  

 

Sono coinvolte diverse attività che proporranno live show sulle note di Bruce Springsteen tra gruppi rock, band tributo, cover band. Le locandine che saranno distribuite e diffuse riportano anche un QR code per accedere al canale Telegram @bruceferrara per le informazioni in tempo reale su viabilità, traffico e aggiornamenti organizzativi e logistici legati al concerto del 18 maggio. In vista dell’appuntamento del 18 maggio è anche disponibile da alcuni giorni il nuovo sito internet www.brucespringsteenferrara.it

 

“Waiting for Bruce” sarà un modo per celebrare l’arrivo di Bruce Springsteen - dice il sindaco Alan Fabbri - e spalancare simbolicamente le porte alla musica, aprendo l’evento alla città e coinvolgendo locali, gruppi, richiamando cittadini e turisti. Operiamo nel solco di quanto avevamo annunciato: il concerto del 18 maggio sarà una straordinaria occasione per l’intero territorio, una straordinaria occasione di cui vogliamo cogliere tutti i frutti migliori, a beneficio della città, della promozione e della valorizzazione. Ferrara dimostra e dimostrerà sempre più di essere anche una grande capitale della musica”. 

 

Il ciclo di appuntamenti partirà venerdì 5 maggio alle 20 al bar Ludovico di via Palestro 9 con Leo Meconi & Load Trio, poi alle 21:30, al Jazz Club, di via Rampari di Belfiore 167, si esibiranno i Miami and The Groovers. Il giorno seguente - sabato 6 maggio - sarà la volta, alle 19:30, dei Jungleland al Backstage, locale di piazza Trento Trieste 52, e dei Graziano Romani & band, attesi ad Hangar Birrerie di via Mario Poledrelli 21 (ore 22:00). Domenica 7 maggio si esibiranno, alle 18:00, gli Slide in soul, al Kafè Bacchelli di via Bacchelli 103 ed Enrico Cipollini con gli Skyhorses, sul palco de Le Querce (via Gramicia 41) alle 21:30.

 

Nel week end successivo nuovi appuntamenti: venerdì 12 maggio Ferrara Store, in piazza Repubblica 23, alle 19:30 accoglierà il sound dei Les IrlandIIs per il live show “From Dublin to Bruce”. Alle 21:30 John Strada e la sua band si esibiranno alle birrerie Hangar di via Poledrelli. Sabato 13 maggio sarà il Caffè dei Diamanti (corso Ercole I d’Este 19), all’interno del palazzo rinascimentale, ad ospitare, alle 20:30, un evento in calendario, con la musica degli Organic 3 di Roberto Formignani.

 

Alle 22:00 della stessa giornata, all’Orco Bacco sa di tapas (piazza Travaglio 6) sono invece attesi gli Emmecolletti. Domenica 14 maggio gran finale con tre concerti nella stessa serata: alle 18:30 appuntamento all’enoteca Massimo di galleria Matteotti con i Martini and The Olives & Flying Boppers, alla stessa ora Silvia Zaniboni è attesa alla caffetteria Schifanoia di via Scandiana 21, nel giardino interno del palazzo; alle 19:00 Icio Caravita suonerà alla Degusteria Divina di largo Castello 22.

A cura di

Altre informazioni

Data pubblicazione

12/04/2023

Aggiornamento

13/04/2023 09:16