Mangiare a scuola

Le modalità per richiedere il servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola primaria, secondaria 1° e scuola dell’infanzia statale

Cos'è

Per garantire il diritto allo studio, il Comune di Ferrara ha istituito il servizio di refezione scolastica (Mangiare a scuola) del quale possono usufruire tutti gli alunni della scuola primaria, secondaria di 1° grado e della scuola dell’infanzia statale. Il servizio è affidato alla Ditta aggiudicataria dell’appalto che provvede alla preparazione dei pasti con servizio di catering (produzione in centro pasti centralizzato e consegna dei pasti pronti alle singole scuole).

 

Il menu

Il menu delle scuole con servizio di catering previsto per la refezione scolastica (Mangiare a scuola) è definito dal Comune di Ferrara in base ai criteri dettati dalle linee guida  nazionali e regionali ed  approvato dal Servizio nutrizionale del Dipartimento di Igiene Pubblica dell’Azienda USL di Ferrara. 

 

L’altissimo utilizzo di materie prime biologiche ha consentito alla refezione scolastica del comune di Ferrara di ottenere il riconoscimento di “Mensa scolastica biologica” con certificato di eccellenza da parte del Ministero delle politiche agricole e forestali (D.M. 18.12.2017). 

 

Il menu tiene conto della stagionalità e comprende anche prodotti a denominazione di origine (prosciutto crudo di Parma e Parmigiano Reggiano) e  a Km O / produzione locale.

 

 

Commissioni mensa

In ogni scuola vengono annualmente istituite le Commissioni Mensa il cui scopo è quello di verificare la qualità del servizio di Ristorazione Scolastica che il Comune offre agli utenti di Nidi, Scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie e Secondarie di primo grado, consentendo ai genitori di essere informati riguardo all’alimentazione che i loro bambini ricevono nell’ambito scolastico.


Le Commissioni Mensa sono costituite da un rappresentante dei genitori e un docente. I nominativi devono essere comunicati annualmente all’Ufficio Refezione dell’Istituzione Scolastica del Comune di Ferrara entro il 30 novembre.

 

I compiti delle Commissioni Mensa sono definiti nel Manuale per genitori e insegnanti sulle Commissioni Mensa (Documenti a fondo pagina).

 

Controllo qualità

Il Comune di Ferrara vigila costantemente sul corretto andamento della refezione attraverso un servizio di Controllo Qualità, con particolare attenzione agli aspetti organizzativi, igienico–sanitari e al rispetto del capitolato di fornitura da parte della ditta che gestisce la refezione. I controlli prevedono visite non preannunciate nelle cucine e il controllo delle derrate alimentari effettivamente utilizzate per la preparazione dei pasti. Indagini laboratoristiche con analisi microbiologiche e/o chimiche vengono effettuate su materie prime, pasti pronti, acqua potabile e materiali e oggetti a contatto con gli alimenti (es. piatti, bicchieri, ecc) al fine di verificarne il rispetto ai criteri di sicurezza alimentare previsti dalle normative vigenti.

L’Ufficio Refezione Scolastica opera in stretto rapporto e collaborazione con gli organi di vigilanza istituzionale, in particolare con l’Azienda USL di Ferrara (Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione).

A chi si rivolge

Alunne e alunni che frequentano la scuola primaria, secondaria di primo grado e la scuola dell’infanzia statale.

Accedere al servizio

Come si fa

Per "Mangiare a scuola" nella scuola primaria, secondaria di 1° grado e scuola d'infanzia statale dove è presente il servizio di refezione comunale, è necessaria l'iscrizione al servizio di refezione scolastica. L’iscrizione vale per l'intero ciclo scolastico - scuola dell'infanzia, scuola primaria, scuola secondaria.

 

L'iscrizione è necessaria sesclusivamente per chi accede alle classi prime (scuola primaria, scuola secondaria e primo anno scuola dell’infanzia).

 

Nei casi di cambio sezione o di scuola, dello stesso livello, la famiglia deve informare per iscritto tramite mail dirittoallostudio@comune.fe.it l'Ufficio Punto Unico (Contatti a fondo pagina).

 

Le domande dovranno essere inoltrate esclusivamente online accedendo al portale sosi@home.

 

Per comunicare la rinuncia al servizio o la modifica dei dati (nominativo, indirizzo, recapiti), consultare la Modulistica servizi educativi e scolastici (Documenti a fondo pagina).

Costi e vincoli

Le rette

Le rette per la fruizione del servizio di refezione scolastica (Mangiare a scuola) sono determinate sulla base del Regolamento di accesso e fruizione del servizio di refezione e in base al valore ISEE.

 

La retta è formata da una quota fissa per gli oneri comunali derivanti dai costi di servizio e da una quota pasto da moltiplicare per il numero dei pasti realmente fruiti.

 

Nel caso di accertata fruizione del servizio e di mancata presentazione della domanda di iscrizione nei termini previsti, si procederà all’applicazione della retta massima dal primo mese di utilizzo del servizio.


Il pagamento della retta deve essere effettuato sul portale sosi@home, attraverso la piattaforma pagoPA. 

 

La rinuncia al servizio deve essere comunicata per iscritto all'Ufficio Punto Unico utilizzando il modulo scaricabile dalla Modulistica servizi educativi e scolastici (Documenti a fondo pagina). La mancata comunicazione della rinuncia comporta comunque il pagamento della quota fissa.

 

Gli utenti che intendono avvalersi dell’accesso a prestazioni sociali agevolate dovranno provvedere alla formulazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e al rilascio dell'Attestazione ISEE.


Per tutti gli iscritti l'Ufficio Punto Unico provvederà all'acquisizione dell'attestazione ISEE rivolta al minore e priva di omissioni o difformità, una sola volta durante l'anno scolastico, il giorno 31 ottobre. A partire dal 1 novembre e per tutto l'anno scolastico, in caso di nuova attestazione ISEE, sarà cura della famiglia comunicarlo per iscritto all'Ufficio Punto Unico attraverso l'apposito modulo presente nella pagina modulistica.

 

In caso di nuove attestazioni ISEE rivolte al minore a partire dal 1 novembre è possibile richiedere la variazione della retta assegnata, utilizzando l'apposito modulo scaricabile dalla Modulistica servizi educativi e scolastici (Documenti a fondo pagina). 

Come si pagano le tariffe

Il pagamento va eseguito sul portale sosi@home attraverso la piattaforma pagoPA. Per tutte le informazioni consultare le guide al Pagamento delle rette dei servizi educativi e scolastici.

Nella sezione Documenti, a fondo pagina, la Guida al pagamento delle rette dei Servizi Educativi e Scolastici e per le famiglie.

Casi particolari

Per richiedere il menù individualizzato per motivi di salute o una dieta speciale per motivi etici/culturali/religiosi, vedere "Mangiare a scuola: diete speciali." (Servizi a fondo pagina).

 

Per la richiesta occasionale di Pasto in bianco, in caso di lievi disturbi gastro intestinali, i genitori possono rivolgersi direttamente al personale della scuola, senza presentare la certificazione medica. Le diete in bianco possono avere la durata massima di n. 5 giorni consecutivi. Nel caso in cui la diete in bianco sia reiterata per un numero di giorni superiore a 5 o con una frequenza tale da configurarsi come anomala, la relativa richiesta deve essere corredata da certificazione medica e, in questo caso sarà trattata come Dieta speciale per motivi di salute. Il pasto in bianco è costituito da:

  • pasta o riso conditi con olio extravergine di oliva e parmigiano
  • patata/carota lessata
  • a rotazione, una porzione di carne magra ai ferri (petto di pollo o tacchino), oppure prosciutto crudo/cotto, parmigiano reggiano
  • frutta/merenda a base di frutta (mela, banana)

 

Contatti

Uffici

Uffici

Punto Unico per la ricezione, gestione, trattamento e controllo delle domande di accesso ai Servizi Educativi e Scolastici e per tutta la documentazione riguardante gli aspetti tariffari

Indirizzo: via Guido d'Arezzo, 2, Ferrara - 44121
Orari:

assistenza telefonica

lunedì,mercoledì,giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.30
il giovedì anche dalle 15.00 alle 16.30

Gli uffici ricevono l'utenza per appuntamento

 

posta elettronica

telefono del Punto Unico

Per i servizi educativi 0/6 e centri estivi (C.R.I. 0/6 anni- comunali):

  • 0532 418148
  • 0532 418159
  • 0532 418153

 

telefono refezione scolastica, trasporto, prescuola e centri estivi (C.R.E. 3/14 anni statali):

  • 0532 418154
  • 0532 418155
  • 0532 418160

 

telefono Ufficio tariffazione

  • 0532 418107
Uffici

Di riferimento per il servizio di mensa nei Nidi, spazi Bambino, Scuole dell'infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado.

Indirizzo: via Guido d'Arezzo, 2, Ferrara - 44121

Novità

immagine evento
22 set 2023

Riapertura iscrizioni ai servizi di refezione scolastica, trasporto, prescuola per l'a.s. 2023/24

Riapertura delle iscrizioni online a partire dall'11 settembre 2023 sul portale sosi@home, dal lunedì al giovedì. Il giovedì il portale verrà chiuso alle ore 11
Leggi tutto
immagine evento
07 lug 2023

Apertura iscrizioni ai servizi di refezione scolastica, trasporto, prescuola per l'a.s. 2023/24

Le iscrizioni online saranno aperte da mercoledì 21 giugno a mercoledì 26 luglio 2023. Riapertura dal 31 luglio al 21 agosto
Leggi tutto

Altre informazioni

 

Per informazioni relative a iscrizioni, tariffe e alla compilazione delle domande rivolgersi al Punto Unico accesso e tariffazione Servizi Educativi e Scolastici (sezione Contatti)

 

Aggiornamento

11/06/2024 09:33