Riparte Discobus, il servizio estivo di trasporto notturno per i giovani

Da sabato 10 giugno a domenica 6 agosto 2023. 49 posti in ogni bus e 4 linee a disposizione. Biglietto personale a 5 €uro

Data:

01/06/2023

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Riparte anche per l'estate 2023 il servizio di trasporto notturno Discobus, progetto nato lo scorso anno su richiesta dei Comuni del territorio estense e messo a punto da Ami Ferrara, Comune e Provincia di Ferrara.

 

A partire da sabato 10 giugno fino a domenica 6 agosto, ragazzi e ragazze sopra i 14 anni potranno raggiungere in sicurezza i luoghi di divertimento della costa comacchiese per nove sabati consecutivi.

 

Quattro saranno le linee a disposizione:

  • linea 1: Portomaggiore - Argenta - Marina di Ravenna
  • linea 2: (Goro) - Mesola - Codigoro - Lagosanto - Lido di Spina
  • linea 3: (Riva del Po) - Copparo - Tresignana - (Jolanda di Savoia) - Fiscaglia - Comacchio -Lido di Spina
  • linea 4: Ferrara - (Voghiera) - (Masi Torello) - Ostellato - Lido di Spina

 

La partenza all'andata è prevista alle 22:30 -22:45 per la linea 2; il ritorno invece è previsto con partenza dalle località balneari alle 4:30 del mattino seguente. Al ritorno potranno essere richieste direttamente le fermate supplementari di Goro, Riva del Po, Masi Torello e Voghiera.

 

I bus adibiti al servizio saranno tutti di nuova generazione, dotati di aria condizionata e 49 posti a sedere. Oltre al conducente sarà presente un accompagnatore addetto al controllo e alla sicurezza.

 

Confermato Il costo della singola corsa (comprensiva di andata e ritorno) di 5 euro; il biglietto sarà acquistabile tramite la app ‘Roger', gestita da Tper. Il biglietto è personale e una volta acquistato non sarà rimborsabile.

 

Informazioni a cura di AMI Ferrara Agenzia Mobilità Impianti.

A cura di

Altre informazioni

Data pubblicazione

01/06/2023

Aggiornamento

01/06/2023 15:01