A Ferrara l’anteprima nazionale di “Tramite amicizia”, il nuovo film di Alessandro Siani

Sabato 4 febbraio alle ore 21 al cinema Apollo, oltre al regista sarà presente anche l’attore co-protagonista Max Tortora

Data:

31/01/2023

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Sarà a Ferrara - sabato 4 febbraio - l’anteprima nazionale del nuovo film di Alessandro Siani, “Tramite amicizia”, in uscita nelle sale cinematografiche il prossimo 14 febbraio.

 

Il film, prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, è una produzione Italian International Film – Gruppo Lucisano con Rai Cinema, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna attraverso Emilia-Romagna Film Commission e il patrocinio del Comune di Ferrara.

 

“Tramite amicizia” vede nel cast, insieme ad Alessandro Siani, Matilde Gioli, Max Tortora, Maria Di Biase e il comico ferrarese Gianni Fantoni.

 

Il celebre attore, sceneggiatore e regista napoletano ha voluto omaggiare Ferrara organizzando proprio nella città estense, al cinema Apollo, l’anteprima del film.

 

L’anteprima si svolgerà sabato 4 febbraio con proiezione del film alle ore 21 (dalle ore 20:15 ingresso in sala) presso il cinema Apollo in via del Carbone, 35 in collaborazione anche con AGIS Emilia-Romagna. In prevendita i biglietti.

 

Sarà presente il regista Alessandro Siani insieme all’attore co-protagonista Max Tortora.

 

La scorsa estate Ferrara è stata per lungo tempo il set a cielo aperto del film. Tra le location: piazza Savonarola, i portici del teatro, corso Martiri, via Giuoco del Pallone, il Castello Estense.

 

Il sindaco Alan Fabbri si è detto "Felicissimo che Ferrara si confermi, ancora una volta, set e ambientazione perfetta per il cinema, di ieri e di oggi”. Siani è stato premiato dalla città l’11 giugno, nel corso del Ferrara Film Corto Festival con il riconoscimento "Città di Ferrara alla carriera e alla valorizzazione del territorio".

 

In quella data, dal palco della Sala Estense, ha detto: "Ferrara merita tantissimo. La grandezza del cinema è anche nella sua capacità di mostrare al pubblico una città ricca di cultura e piena di ospitalità come questa. Qui ho trovato un seguito pazzesco e grande coinvolgimento ".  

 

Il trailer e la scheda del film sono visibili al sito di Emilia Romagna Cultura

A cura di

Altre informazioni

Data pubblicazione

31/01/2023

Aggiornamento

31/01/2023 16:36