Il ballerino ferrarese Andrea Marici si esibisce all’evento della Andrea Bocelli Foundation

Con lui, ospiti internazionali nell'evento della Fondazione: Gerard Butler, Loren Allred, Gloria Gaynor

Data:

02/08/2023

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Gerard Butler, Loren Allred, Gloria Gaynor: a esibirsi - in un evento dagli invitati eccellenti promosso dalla Andrea Bocelli Foundation, l’altra sera a Villa Alpebella (al confine tra Massa e Forte dei Marmi) - c’era anche il ballerino ferrarese Andrea Marici, già noto per le sue performance internazionali. Marici è stato protagonista di uno spettacolare show-tributo al film "The Greatest showman" e si è esibito, tra gli altri, insieme a Loren Allred, che è tra le voci originali della colonna sonora del film.

 

L’evento benefico andato in scena a Villa Alpebella, la dimora toscana di proprietà di Veronica e Andrea Bocelli, era inserito nel calendario della Celebrity Adventures Foundation, un’organizzazione senza scopo di lucro fondata per sostenere la lotta alle malattie e alla povertà su scala globale. Nel 2014 Celebrity Adventures si è unita ai coniugi Bocelli fondandosi quindi alla missione della stessa fondazione dei due artisti italiani, nella convinzione che "L'unione significhi forza e che possiamo fare molto da soli, ma molto di più insieme", hanno spiegato.

 

450 circa gli ospiti accolti all’evento, in buona parte esponenti del mondo dell’imprenditoria e dello spettacolo americani.

 

"Ovviamente, esibirmi direttamente nella dimora di una delle nostre icone internazionali, come Bocelli, è stato un onore ed un privilegio unico - spiega Marici -. Era la seconda volta che mi esibivo per lui (la prima volta fu in arena a Verona qualche anno fa), ma questa, sia per la causa e sia per l'esclusività dell'evento, è stata completamente diversa. Durante le prove è stato come assistere a un concerto privato tra Bocelli e Gloria Gaynor. Con noi ballerini c’erano la band e le famiglie dei rispettivi cantanti, in un contesto molto familiare. Momenti unici a cui non ti abitui mai”.

 

In oltre dieci anni da professionista il ballerino ferrarese, oggi 33enne, ha vissuto in alcune delle grandi capitali del mondo, New York, Londra e, tra le altre cose, ha ballato con cantanti e artisti internazionali come Justin Bieber e Camila Cabello, “Senza mai dimenticare le mie origini”, sottolinea.

 

Tra i diversi appuntamenti internazionali di cui è stato protagonista - insieme a un’altra ferrarese, Martina Saccenti - c’è anche la cerimonia di apertura dei Mondiali in Qatar. Era dicembre scorso e Marici e Saccenti davanti alle telecamere di tutto il mondo - e a fianco di Morgan Freeman - danzavano in spettacolari coreografie dopo aver superato la selezione dei migliori professionisti internazionali. Al ritorno dal suo viaggio nella penisola araba fu ricevuto e premiato dal sindaco Alan Fabbri che si congratulò con lui sottolineandone, in particolare, l’attaccamento al territorio e la vicinanza a Ferrara. Per Marici infatti “Ferrara è stata, ed è, al centro dei grandi obiettivi della mia vita. Devo tantissimo alla mia città”. 

 

Sulla pagina Facebook di Marici il post dell'evento.

A cura di

Altre informazioni

Data pubblicazione

02/08/2023

Aggiornamento

02/08/2023 10:38